TEL +49 (0) 7034 31000   |    (UTC+1)  |  Persona di contatto

Protezione adesiva
cosi' che niente ti si attacca a te

Image not available
Image not available
Slider

Protezione antiaderente

Prevenire l’adesione di sostanze polverulente, collose oppure ristagnanti è un compito molto differenziato. Purtroppo non esistono soluzioni sommarie, perché ogni sostanza e ogni superficie si distingue dalle altre per il suo comportamento di scivolamento.

Ovunque sono disponibili metodi validi ed efficaci a base di PTFE o di altre materie plastiche a base di fluoro. Tuttavia, in linea di massima a questi materiali manca una soddisfacente resistenza all’usura. La tipica padella usata comunemente in cucina ne è l’esempio più tristemente noto. Le temperature di cottura superiori a 250 °C, inoltre, limitano la possibilità di riparazione di questi strati termoplastici sottili su strutture esistenti e problematiche.

Protezione adesiva cosi' che niente ti si attacca a te Obiettivi La tecnologia duroplastica MetaLine, applicabile a freddo e a posteriori, colma la lacuna tra protezione antiaderente e resistenza. Ad ogni impulso sulla superficie (operazione di carico, inizio miscelazione, ecc.) un leggero movimento a onda passa attraverso il rivestimento elastico, che provoca la rottura degli strati statici più duri e ne favorisce l?eliminazione. In casi particolarmente ostinati, per rafforzare questo comportamento a impulsi si può utilizzare una combinazione di materiali MetaLine 760/795. In questo modo vengono generate caratteristiche profonde di maggior morbidezza, quindi un movimento a onda ancora più marcato. I rivestimenti MetaLine non sono indicati per costituire caratteristiche antiaderenza verso masse collose, permanentemente morbide come una pasta. Le soluzioni tecniche in dettaglio MetaLine Serie 795 - unisce una bassa aderenza (my(0) = 0,15) a un’estrema resistenza all’usura dinamica. Le caratteristiche elastiche della superficie provocano il distacco di materiali duri e fragili. Un rivestimento antiaderente nel vero senso della parola, con un’azione a lungo termine!

Download

Obiettivi

La tecnologia duroplastica MetaLine, applicabile a freddo e a posteriori, colma la lacuna tra protezione antiaderente e resistenza.

Ad ogni impulso sulla superficie (operazione di carico, inizio miscelazione, ecc.) un leggero movimento a onda passa attraverso il rivestimento elastico, che provoca la rottura degli strati statici più duri e ne favorisce l’eliminazione. In casi particolarmente ostinati, per rafforzare questo comportamento a impulsi si può utilizzare una combinazione di materiali MetaLine 760/795. In questo modo vengono generate caratteristiche profonde di maggior morbidezza, quindi un movimento a onda ancora più marcato.

I rivestimenti MetaLine non sono indicati per costituire caratteristiche antiaderenza verso masse collose, permanentemente morbide come una pasta.

Le soluzioni tecniche in dettaglio

MetaLine Serie 795 -

unisce una bassa aderenza (my(0) = 0,15) a un’estrema resistenza all’usura dinamica. Le caratteristiche elastiche della superficie provocano il distacco di materiali duri e fragili. Un rivestimento antiaderente nel vero senso della parola, con un’azione a lungo termine!

Soluzione di prodotto

Please publish modules in offcanvas position.