TEL +49 (0) 7034 31000   |    (UTC+1)  |  Persona di contatto

Protezione anticorrosione
per i casi molto difficili

Image not available
Image not available
Slider

Protezione anticorrosione

Il bisogno di proteggere adeguatamente le superfici in metallo esiste da sempre. L’offerta di materiali e procedimenti tecnici che decantano le proprie qualità di protezione contro la corrosione è enorme e ognuno di essi cerca di convincere l’utilizzatore. Che, di conseguenza, si ritrova disorientato davanti alla grande varietà di prodotti e prova grande incertezza riguardo al loro uso.

Se si osservano più attentamente le esigenze, tuttavia, basta poco per fare una ponderazione tra domanda e offerta. Nella maggior parte dei casi si tratta di necessità di tipo restaurativo che, pertanto, non possono essere soddisfatte adeguatamente con i trattamenti termici, perché questi comportano lo smontaggio dei componenti e conseguenti ritardi. Per questa ragione, quando occorre una protezione forte dalla corrosione, restano in gioco principalmente i rivestimenti duroplastici, che devono presentare un’idoneità all’applicazione in loco o in cantiere.

Protezione anticorrosione per i casi molto difficili Obiettivi I sistemi MetaLine di protezione delle superfici affrontano questo rilevante problema proponendo una strategia di protezione anticorrosione basata su due pilastri. Innanzitutto, applicando a pennello un pretrattamento di protezione elettrochimica attiva (anodica) - MetaLine 924 - si ottiene una funzione di protezione galvanica. Persino in caso di danneggiamento parziale, le capacità di auto-riparazione proteggono dall’attacco della corrosione e dall’infiltrazione, analogamente a quanto avviene con una zincatura a caldo. Quindi si passa al’incapsulatura a spruzzo senza giunzioni applicando un elastomero ad alte prestazioni della serie MetaLine 700. Questa barriera durevole protegge dal contatto diretto con il fluido, dall’esposizione agli agenti atmosferici, da umidità, urti, interferenze meccaniche e condizioni di immersione permanente. Le soluzioni tecniche in dettaglio MetaLine Serie 700 - Protezione anticorrosione elastica duplice per le esigenze più pesanti (off-shore).

Download

Obiettivi

I sistemi MetaLine di protezione delle superfici affrontano questo rilevante problema proponendo una strategia di protezione anticorrosione basata su due pilastri.

Innanzitutto, applicando a pennello un pretrattamento di protezione elettrochimica attiva (anodica) - MetaLine 924 - si ottiene una funzione di protezione galvanica. Persino in caso di danneggiamento parziale, le capacità di auto-riparazione proteggono dall’attacco della corrosione e dall’infiltrazione, analogamente a quanto avviene con una zincatura a caldo.

Quindi si passa al’incapsulatura a spruzzo senza giunzioni applicando un elastomero ad alte prestazioni della serie MetaLine 700. Questa barriera durevole protegge dal contatto diretto con il fluido, dall’esposizione agli agenti atmosferici, da umidità, urti, interferenze meccaniche e condizioni di immersione permanente.

Le soluzioni tecniche in dettaglio

MetaLine Serie 700 -

Protezione anticorrosione elastica duplice per le esigenze più pesanti (off-shore).

Soluzione di prodotto

Please publish modules in offcanvas position.